Carolly Erickson – La figlia della Zarina

0

Carolly Erickson - La figlia della ZarinaSuspense, storia e romanticismo in un romanzo che cattura un momento drammatico della storia attraverso le gesta di una donna dal tragico destino. La vita della bella e coraggiosa Tatiana Romanov, seconda delle quattro figlie dello Zar Nicola, negli anni finali del suo regno. Nella Russia prerivoluzionaria Tatiana si confronta con la povertà e la violenza che pervadono il suo Paese fuori dal palazzo dello zar. In mezzo ai ribelli che incitano alla libertà e all’uguaglianza, Tatiana incontra una giovane donna incinta il cui uomo è stato ucciso dai cosacchi e ne diventa amica: un’esperienza che le dà una prospettiva esistenziale diversa e inaspettata. Mentre lo zar vacilla e sua moglie cerca la compagnia di Rasputin, Tatiana trova l’amore nelle braccia di un fiero patriota. Carolly Erickson riesce a creare uno splendido affresco dell’epoca e a raccontare in modo appassionante la caduta degli zar.

Carolly Erickson, dopo aver insegnato storia medievale alla Columbia University, si è dedicata al lavoro storiografico scrivendo numerosi saggi e una serie di fortunate biografie. Ha pubblicato: Maria Antonietta (1991), La grande Caterina (1995), Elisabetta I (1999), La piccola regina (2000), Maria la Sanguinaria (2001), Il grande Enrico (2002), L’imperatrice creola (2003), La zarina Alessandra (2005), Il diario segreto di Maria Antonietta (2006), L’ultima moglie di Enrico VIII (2009) e La vita segreta di Giuseppina Bonaparte (2011).

Scheda libro

Autore:
Carolly Erickson
Titolo: La figlia della Zarina
Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Prezzo: € 19,00
Pagine: 360
Anno: 2012

Comments are closed.