Isole Borromeo, Festa della Primavera

0

“Festa della primavera” nei Domini Borromeo su Lago Maggiore: camelie

Riaprono il 23 marzo 2012 i giardini dei tre Domini Borromeo sul Lago Maggiore, l’Isola Madre, l’Isola Bella e la Rocca di Angera con la “Festa della Primavera” che durerà una intera settimana dal 23 al 28 marzo 2012.
Esploderanno i colori delle migliaia di bulbi di tulipano che i giardinieri di Casa Borromeo hanno messo a dimora lo scorso autunno per colorare di infinite nuances i giardini rinascimentali dell’Isola Bella e quelli romantici dell’Isola Madre. Mentre i giardini medievali della Rocca di Angera, saranno colorati dalle prime fioriture delle compositae (margheritine e margheritone giganti) e delle oltre cento varietà di viole.
Con i tulipani e i fiori di antica memoria, protagoniste saranno le azalee e rododendri arborei, onnipresenti all’Isola Madre, in varietà diversissime. Mentre i grandi cespugli di lillà e i primi glicini profumati renderanno l’aria carica di meravigliose essenze. Unendosi alle camelie, per lasciare poi posto alle rose, regine dell’Isola Bella ma presenti in ricche varietà in tutti i tre giardini dei Paradisi dei Borromeo.

Ai fiori veri si uniranno quelli dipinti. La celebre Quadreria Borromeo allestita nel Palazzo dei Principi all’Isola Bella presenterà, infatti, le sue molte opere a tema floreale.
Per l’intera “Festa di Primavera”, inoltre, i chioschi presenti in tutti e tre i Giardini proporranno tisane d’erbe e fiori, completando anche con il gusto questo singolare trionfo dei sensi.

Comments are closed.