IperMAPPE, un nuovo strumento compensativo per i Disturbi Specifici dell’Apprendimento

0

IperMAPPE è il nuovo software compensativo per i Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) realizzato dalle Edizioni Erickson.
Con l’entrata in vigore della Legge 170/2010, i DSA (dislessia, discalculia, disgrafia, disortografia) sono stati riconosciuti ufficialmente nell’ambito scolastico, così come l’utilizzo degli strumenti compensativi per sostituire o facilitare le abilità deficitarie. In quest’ambito si colloca IperMAPPE.

Il nuovo software non è rivolto solo agli studenti con DSA: IperMAPPE è un nuovo sistema di rappresentazione grafica e visualizzazione digitale della conoscenza pensato per sostenere lo studio e l’apprendimento sia come strumento compensativo, per un efficace e autonomo metodo di studio (mappe costruite dallo studente), che come strategia di facilitazione nello studio assistito (mappe costruite per lo studente, da insegnanti e genitori).

Con IperMAPPE si passa da una logica di prodotto (la mappa come oggetto finito e completo, da stampare e consegnare a scuola) ad una di processo (la mappa viene sviluppata “mentre” si comprende l’argomento).
I nodi della mappa potranno contenere dati di diverso tipo: testo linguistico scritto, immagini, animazioni, filmati, suoni, registrazioni audio di spiegazioni e commenti, link a risorse esterne, trasformando la mappa in una vera e propria risorsa multimediale.

L’autore, studente o insegnante, potrà quindi costruire mappe per lo studio individuale, schemi per fissare i concetti fondamentali di un testo, tabelle di semplificazione e adattamento dei contenuti didattici.

IperMAPPE è progettato da Erickson con supervisione, materiali e testi di Flavio Fogarolo e Carlo Scataglini.

Comments are closed.