Anthony Thomas Grafton – Humanists with Inky Fingers

0

Anthony Thomas Grafton - Humanists with Inky FingersAnthony Grafton focuses on the correction of texts in the «Republic of Letters» of the 16th and 17th centuries. He explains how such activity was often the preserve of the best minds of the era. He illustrates how, in addition to simply working up the texts for printing, censorship was exercised with both a light and heavy hand and how emendations both intended and unintended, affected the reception of the texts.

Anthony Grafton spiega come nella «Repubblica delle lettere» europea del Cinque-Seicento quella della correzione dei testi fosse un’attività che impegnava i migliori ingegni del tempo tanto nella collaborazione quanto nella competizione. La sua analisi illustra come, oltre a emendare semplicemente i testi per la tipografia, l’intervento del correttore erudito poteva assumere sfumature diverse, dalla semplice critica al dissenso, che influivano così, in differenti modi, sulla pubblicazione del contenuto.

Scheda libro

Autore: Anthony Thomas Grafton
Titolo: Humanists with Inky Fingers. The Culture of Correction in Renaissance Europe
Editore: Leo S. Olschki
Collana
: The Annual Balzan Lecture, vol. 2
Prezzo: € 15,00
Pagine: 86
Anno: 2011

Comments are closed.