Francesco Prontera – Geografia e storia nella Grecia antica

0

Francesco Prontera - Geografia e storia nella Grecia anticaGli studi di Prontera si rivolgono a figure di primo piano della cultura greca (Erodoto, Eratostene, Polibio e Strabone) che hanno segnato la formazione e trasmissione del sapere geografico. Emerge così in età tardo-ellenistica il relativo progresso della cartografia antica, che riguarda non solo il profilo del Mediterraneo o dell’Asia-continente, ma anche gli spazi ‘regionali’ che caratterizzano la figura dell’ecumene: l’Iberia, l’Italia, la Sicilia e l’Asia Minore.

Prontera’s studies focus on major figures of Greek culture (Herodotus, Eratosthenes, Polybius and Strabo), who played a leading role in the foundation and transmission of geographical knowledge. As shown in these studies, the Late Hellenistic Period saw relative progress in ancient artography regarding the profile of the Mediterranean Sea and the Asian continent, as well as ‘regional’ areas characterizing the shape of Oikoumene: the Iberian Peninsula, Italy, Sicily and Asia Minor.

Scheda libro

Autore: Francesco Prontera
Titolo: Geografia e storia nella Grecia antica
Editore: Leo S. Olschki
Collana
: Biblioteca di «Geographia Antiqua», vol. 4
Prezzo: € 28,00
Pagine: iv-267
Anno: 2011

Comments are closed.