Milano | Giorno del ricordo

0

Il 10 febbraio ricorre il Giorno del ricordo, dedicato a “conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli Istriani, Fiumani e Dalmati”.

Per celebrare il Giorno del ricordo, giovedì 9 e venerdì 10 febbraio 2012, allo Spazio Oberdan di Milano sono in programma le seguenti iniziative:

Giovedì 9 febbraio 2012, ore 20.30
“Il sentiero del padre”. Viaggio tra i segreti delle foibe carsiche
Spettacolo di teatro-canzone di e con Davide Giandrini, regia di Franco Palmieri.

La celebrazione verrà estesa anche in alcuni Comuni della provincia dove lo spettacolo sarà replicato con il seguente calendario:
Abbiategrasso, sabato 11 febbraio, ore 21, nella chiesa dell’ex convento dell’Annunciata in Via Pontida;
Segrate, mercoledì 15 febbraio, ore 21, all’Auditorium Toscanini-Centro Culturale Cascina Commenda di Via Amendola;
Magenta, venerdì 17 febbraio, ore 21, presso la Sala Consiliare del Comune in Via Fornaroli.

Venerdì 10 febbraio 2012, ore 11
Incontro pubblico “Italia Orientale 1945: Il Sacrificio e il Ricordo”
Luciano Garibaldi, giornalista e storico, interviene su “Foibe: una pagina aperta”; Rossana Mondoni, docente e storica, interviene su “Il sacrificio per la patria: Norma Cossetto e Graziano Udovisi”. Sarà presente Tito Lucilio Sidari, Vice Sindaco di Pola in esilio.
Al convegno partecipano alcune classi di scuole superiori di Milano.

Comments are closed.