Francesca Melandri – Più alto del mare

0

Francesca Melandri - Più alto del mareFine anni ’70, carcere di massima sicurezza dell’Asinara. Luisa è la moglie di un assassino e lascia la fattoria che manda avanti da sola con i figli per andare a trovare il marito detenuto da molti anni; Paolo, invece, è un ex professore di liceo, che solo ogni tanto ha il permesso di vedere il figlio brigatista, che si è macchiato di terribili delitti. I due sono costretti dal maestrale a rimanere per la notte sull’isola, scortati dall’agente carcerario Nitti, in crisi con la giovane moglie per la difficoltà di raccontarle ciò che vive ogni giorno nella colonia penale. E in quella lunga notte di tempesta, ognuno ripercorre la propria storia, mettendo a nudo le proprie fragilità e dando vita così, per quel breve momento, a un legame speciale con l’altro. Il giorno dopo il poliziotto capisce che gli basta un gesto per ritrovare la vicinanza con la moglie, mentre Luisa e Paolo, sulla nave che li riporterà sul continente, giungeranno insieme a elaborare il dolore passato.

Francesca Melandri, nata a Roma, da oltre vent’anni lavora come sceneggiatrice. Eva dorme (Mondadori 2010) è stato tradotto in tedesco e olandese, e in Francia uscirà per Gallimard.

Scheda libro

Autore: Francesca Melandri
Titolo: Più alto del mare
Editore: Rizzoli
Collana: La Scala
Prezzo: € 17,00
Pagine: 240
Anno: 2012

Comments are closed.