Trieste | Personale di Francesca Martinelli

0

La Galleria LipanjePuntin artecontemporanea di Trieste dal 24 marzo al 19 maggio 2012 ospita la personale di Francesca Martinelli dal titolo “Figlia di briganti, assassini, fate e contadini”, a cura di Marco Puntin.

Nelle sue installazioni l’artista friulana ci propone la femminilità, l’intimità, e l’ironia di armadi e stanze di donna rovesciate sul muro, pezzi unici appartenuti a tre generazioni, oggetti della memoria scaturiti da bauli e cassetti segreti che sedimentano le esperienze e i ricordi di una tradizione familiare e di un mondo lontano, dove convivono medicinali e scarpette da ballerina, ciprie, vecchie fotografie, parrucche, accessori da toletta, apparecchi ortodontici e crinoline.

Comments are closed.