Precis – Preghiera, mostra di Daniela Alfarano

0

Daniela Alfarano, La pelle, 123 x 104 cm, tecnica a grafite su legno, 2007Al Museo Diocesano di Milano è in programma la mostra personale di Daniela Alfarano dal titolo “Precis – Preghiera”. L’esposizione, che resta aperta al pubblico dal 4 al 20 maggio 2012, è realizzata nell’ambito della rassegna MuDi Contemporanea.

Proposta da Arnoldo Mosca Mondadori, la mostra presenta 13 opere realizzate dall’artista modenese con la tecnica del disegno a grafite su tavola.

Daniela Alfarano porta al centro della propria ricerca l’uomo capace ancora di inchinarsi di fronte al mistero. In un tempo, com’è quello attuale, in cui la preghiera sembra non costituire più un elemento fondamentale nella vita quotidiana, l’artista apre scenari di riflessione su un rito che contiene in sé profondissime emozioni e verità.

S’incontrano così giovani mani e volti pieni di rughe e il rosario, che è il filo conduttore dell’esposizione, in grado di stimolare una meditazione sull’uomo e sul senso della vita.

La visita è accompagnata da un sottofondo musicale in grado di creare un’aura di sacralità e che trasforma la sala che accoglie i disegni di Daniela Alfarano, in una ideale Stanza del Rosario.

Come parte integrante dell’allestimento si trovano proprio dei rosari, all’interno dei contenitori, con l’invito a prenderne uno in dono.

Comments are closed.