Modena | Mostra personale di Nakis Panayotidis

0

Nakis Panayotidis, L'altra luce, 2009 carboncino e pastello su tela, filo di ferro, alluminio, neon dipinto, 45 x 50 cm

La Galleria civica di Modena – Palazzina dei Giardini ospita dal 28 giugno al 16 settembre 2012 la personale di Nakis Panayotidis, a cura di Marco Pierini e Matthias Frehner.

In mostra opere nuove, realizzate per l’occasione. Il percorso espositivo presenta un repertorio pressoché completo delle tecniche predilette dall’artista greco, dalle scritte al neon ai disegni retroilluminati, dalle installazioni alle fotografie. Influenzato dalla particolare morfologia dello spazio, l’artista in questo caso ha sfruttato dimensioni, proporzioni, pregi e difficoltà dell’edificio barocco per conferire ritmo alla sequenza delle opere e perfetta aderenza delle stesse ai singoli ambienti.

Oltre a una nutrita serie di disegni a carboncino che ritraggono paesaggi naturali o di archeologia industriale, per un totale di più di venti carte, sono di particolare impatto due grandi opere a parete realizzate in neon. Entrambi i lavori, collocati in ciascuna delle sale grandi della Palazzina, sono dipinti in modo da conferire quel tono brunito tipico delle scritte luminose di Panayotidis. Ciascuna sala ospita poi quattro fotografie in bianco e nero, retroilluminate. Due sculture e un’installazione completano il quadro della mostra.

Comments are closed.