Padova | Shock, mostra monografica di Renato Pengo

0

Pengo, Discarica, 1998

A Padova, presso i Musei Civici degli Eremitani, dal 14 settembre al 31 ottobre 2012 resterà aperta al pubblico la mostra monografica “Shock” di Renato Pengo, a cura di Barbara Codogno.
In esposizione una settantina di opere dell’artista padovano, appartenenti al ciclo pittoricoShock” degli anni Novanta installate accanto a una scelta di dipinti della Pinacoteca.

Le tele di Pengo si alternano a elementi video realizzati dall’artista per questa personale: l’effetto neve del tubo catodico è proiettato in loop sulle pareti delle sale del Museo e il pubblico, che lo attraversa, si mescola a questo shock primordiale. Alle pareti si stagliano i dipinti della tradizione classica, tra i quali opere quattro-cinquecentesche sulla scia di Mantegna e Bellini, un bellissimo Garofalo, tele secentesche, risalenti a Padovanino, Guercino o Strozzi, accanto a dipinti nordici come quelli di Jan Miel, fino ad altri dei secoli XVIII e XIX.

La mostra è promossa dal Comune di Padova, Assessorato alla Cultura, e dai Musei Civici – Museo d’Arte.

Comments are closed.