Gigi Proietti e l’Attila di Giuseppe Verdi alle Terme di Caracalla

0

Attila di Giuseppe Verdi

La stagione estiva 2012 alle Terme di Caracalla entra nel vivo con due eventi molto attesi.
Si comincia lunedì 30 luglio con Una Serata con Gigi Proietti, primo di due appuntamenti (si replica lunedì 6 agosto) che vedrà il grande mattatore romano sul palcoscenico più magico della capitale. Un one-man-show tra storia, divertimento e tante risate, un immancabile omaggio alle meravigliose Terme che lo accoglieranno, “visto che siamo a Caracalla, – annuncia il comico – non potrò non fare Toto, l’antico romano che fa la saùna”.

Dopo le risate con Proietti, un salto nel grande “melodramma risorgimentale” martedì 31 luglio con l’Attila di Giuseppe Verdi. L’opera è presentata per la Stagione Estiva del Teatro dell’Opera nel luogo simbolo della Roma antica, le Terme di Caracalla. L’allestimento di Pier Luigi Pizzi, pur sul modello della messa in scena del Costanzi, sarà ripensato per il grande palco di Caracalla nel rispetto del monumento e della sua storia per esaltare la meravigliosa scenografia naturale. La direzione è affidata al maestro Donato Renzetti; maestro del Coro, Roberto Gabbiani.
In scena grandi interpreti. Per l’opera verdiana torna Dario Solari (applaudito Macbeth in apertura di stagione al Teatro Costanzi) nei panni di Ezio, Orlin Anastassov sarà il protagonista e Lucrezia Garcia vestirà i panni di Odabella (il 2 agosto sarà sostituita da Raffaella Angeletti). Nel cast anche Kamen Chanev (Foresto), Antonello Ceron (Uldino), Luca Dall’Amico (Leone).
Attila di Giuseppe Verdi, dopo la prima del 31 luglio, sarà replicata giovedì 2, sabato 4, martedì 7 agosto.

Comments are closed.