Andrea Di Consoli – La Collera

0

Andrea Di Consoli - La ColleraPasquale Benassìa, è una sorta di superuomo agreste, nato nelle viscere della povertà: operaio calabrese antisocialista, antiegualitario, abbagliato da un fascismo monarchico a tratti delirante, negli anni Settanta lascia la Calabria a bordo di una Cinquecento e va a Torino, alla Fiat. Lì si sottometterà con zelo alla disciplina della fabbrica, pensando in tal modo di distinguersi dalla “plebaglia” sindacalizzata e comunista che detesta. Tenta di inserirsi in un contesto storico e culturale da lui mitizzato, ma una notte incontra la donna sbagliata, sorella di un mafioso siciliano, ed è costretto a tornare in Calabria. Fallito, collerico, alcolizzato, Pasquale inizia un attraversamento rabbioso e anarchico del Sud, ponendosi in contrasto con tutti. Finché un giorno, ormai vecchio, vede arrivare una donna, la stessa che lo aveva gettato nell’inferno… Chi è questa donna? E perché dopo tanti anni ha deciso di cercarlo?

Andrea Di Consoli, nato in Svizzera ma di origini lucane, da anni vive a Roma dove lavora come giornalista, critico letterario, autore radiotelevisivo. Ha pubblicato saggi, poesie, racconti e i romanzi Il padre degli animali (Rizzoli 2007) e La curva della notte (Rizzoli 2008).

Scheda libro

Autore: Andrea Di Consoli
Titolo: La Collera
Editore: Rizzoli
Collana: La Scala
Prezzo: € 18,50
Pagine: 234
Anno: 2012

Comments are closed.