Dacia Maraini – L’ Amore rubato

0

Dacia Maraini - L' Amore rubato Sono storie di donne quelle che Dacia Maraini racconta in questa raccolta commovente e appassionata. Otto donne diverse fra loro, còlte in tutte le età della vita, ma che in comune hanno le cicatrici visibili o nascoste di un dolore, di una violenza. Donne che per amore continuano a cadere dalle scale, come Marina, bambine adorate dai genitori che come Venezia un giorno scompaiono senza lasciare tracce dietro di sé o ragazze, come Ale, che scelgono con sofferta consapevolezza di non far nascere il frutto di una relazione sbagliata. Le loro vite, spesso all’ombra di uomini che confondono l’amore con il possesso, scorrono distanti dalle luci della cronaca, dimenticate o nascoste. Dacia Maraini ci racconta le loro battaglie, i tentativi di sfuggire alla meschinità di una realtà che le rifiuta. E proseguendo nell’indagine sul femminile di Donna in guerra e Buio, scrive di un mondo visto con gli occhi delle donne ma che alle donne sembra non appartenere.

Dacia Maraini è autrice di romanzi, racconti, opere teatrali, poesie e saggi editi da Rizzoli e tradotti in venti Paesi. Nel 1990 ha vinto il Premio Campiello con La lunga vita di Marianna Ucrìa e nel 1999 il Premio Strega con Buio. Tra i suoi ultimi libri La ragazza di via Maqueda (2009), La seduzione dell’altrove (2010) e La grande festa (2011).

Scheda libro

Autore: Dacia Maraini
Titolo: L’ Amore rubato
Editore: Rizzoli
Collana: La Scala
Prezzo: € 15,00
Pagine: 208
Anno: 2012

Comments are closed.