Fotografie dal Campo. Auschwitz-Birkenau 2012

0

Fotografie dal Campo. Auschwitz-Birkenau 2012

Nelle due sedi espositive della Galleria Belvedere, Palazzo Lascaris, e Corte Medievale, Palazzo Madama, diTorino dal 17 gennaio al 17 febbraio 2013 è in programma la mostra fotografica di Bruna Biamino dal titolo   “Fotografie dal Campo. Auschwitz-Birkenau 2012

Il campo di concentramento di Auschwitz fu, insieme al campo di sterminio di Birkenau, il centro del sistema concentrazionario creato dai nazisti in Polonia. Le immagini fissate sulla pellicola da Bruna Biamino raccontano più di tanti testi. L’entrata di Auschwitz, le torrette di guardia e il filo spinato, i luoghi della morte, la desolazione delle baracche, il senso di solitudine e abbandono che cela gli orrori del nazismo e il tragico destino delle vittime dell’olocausto. Non sono le fotografie scattate dai liberatori, che raffigurano le enormi distese di corpi scheletrici mostrando la reale portata dell’orrore dei campi di sterminio. Sono immagini apparentemente più serene, che riescono però a svelare quella terribile “banalità del male” descritta da Hannah Arendt.

Questi scatti fotografici, sollecitando attraverso le immagini la nostra coscienza storica, ci consentono di “visitare” Auschwitz per ciò che è stato e che non deve essere dimenticato.

L’iniziativa, organizzata in occasione del Giorno della Memoria che ricorre il 27 gennaio, è promossa dal Consiglio Regionale (Comitato Resistenza e Costituzione e Direzione Comunicazione Istituzionale) in collaborazione con la Fondazione Torino Musei e la Comunità Ebraica di Torino.

Comments are closed.