Al Centro Matteucci di Viareggio una mostra dedicata ai Macchiaioli

0

Silvestro Lega, Le Bambine che fanno la signore, 1872, olio su tela, cm 60x110, Viareggio Istituto Matteucci

I Macchiaioli per l’Orangerie. Opere in anteprima” è il titolo della mostra che dal 2 febbraio al 17 marzo 2013 rimarrà aperta al pubblico al Centro Matteucci per l’Arte Moderna di Viareggio.

L’evento vede direttamente coinvolto l’Istituto Matteucci nell’ambito del proficuo rapporto da tempo instaurato con le maggiori istituzioni culturali internazionali. La collaborazione si sostanzia sia nel reperimento di un significativo nucleo di opere degli artisti rappresentati – Abbati, Banti, Boldini, Borrani, Cabianca, Cecioni, Costa, D’Ancona, De Tivoli, Fattori, Lega, Signorini, Zandomeneghi -, sia nella selezione e fornitura del materiale iconografico presente nei propri archivi.

Tra le presenze più eclatanti le tele di Signorini Santa Maria dei Bardi a Firenze e La luna di miele, rese note in occasione delle esposizioni organizzate a Firenze, rispettivamente nella Sala delle Reali Poste degli Uffizi (1991) e nella Sala Bianca di Palazzo Pitti (1997). Entrambe rientrano tra i quadri proposti al Centro Matteucci, unitamente ad altre pietre miliari quali La Passeggiata al muro torto di Antonio Puccinelli, Il Ritratto di Mary Donegani di Boldini, Le monachine di Cabianca e Le Bambine che fanno le signore di Lega.

La mostra, promossa dal Centro Matteucci per l’Arte Moderna, è accompagnata da un catalogo Edito dal Centro Matteucci per l’Arte Moderna.

Comments are closed.