Creazioni di scena in mostra al Teatro Regio di Parma

0
Teatro Regio di Parma, esterno notturno, foto Roberto Ricci

Teatro Regio di Parma, esterno notturno, foto Roberto Ricci

Nel Ridotto del Teatro Regio di Parma è allestita dal 12 gennaio al 31 maggio 2013 la mostra “Creazioni di scena”, che riunisce modellini, oggetti e costumi di scena di dodici allestimenti prodotti dal Teatro Regio negli ultimi quindici anni.

Con i modellini restaurati e per la prima volta in esposizione, il percorso attraverso le Creazioni di scena è arricchito dai costumi e dagli oggetti scenici realizzati dai laboratori di sartoria e di attrezzeria del Teatro Regio secondo gli stili e con i materiali più diversi, mettendo in luce la genialità creativa di registi, costumisti e scenografi e la straordinaria artigianalità delle manifatture che hanno saputo tradurre quelle idee in abiti e oggetti di grande fascino e suggestione. Protagonisti gli allestimenti di Simon Boccanegra, Il Barbiere di Siviglia, La Traviata, La Forza del Destino, Norma, Il Trovatore, I due Foscari, Il Capriccio, Szenen Aus Goethes Faust e La Damnation de Faust.

La mostra nasce dal progetto “Maquettes: modellini scenici di un’Idea”, realizzato dal Teatro Regio con il Liceo artistico statale “P. Toschi” di Parma,   con l’obiettivo di restaurare alcuni modelli scenici realizzati per gli allestimenti prodotti dal Teatro Regio. Un lavoro di risanamento conservativo iniziato nell’aprile 2012 e realizzato dagli studenti del Liceo artistico con i tutor tecnici del Teatro Regio di Parma.

Comments are closed.