La nuova Stagione Lirica del Teatro delle Muse di Ancona

0

Stagione Lirica 2012-2013 Teatro delle Muse di Ancona

Il Teatro delle Muse di Ancona apre la Stagione Lirica 2012/2013 con un dittico, in programma l’11 e il 13 gennaio 2013, prodotto alle Muse: L’enfant prodigue, cantata in un atto di Claude Debussy su libretto di Edouard Guinand, e Cavalleria Rusticana, melodramma in un atto di Pietro Mascagni su libretto di Giovanni Targioni-Tozzetti e Guido Menasci.

Sul podio Carla Delfrate che dirigerà la FORMOrchestra Filarmonica Marchigiana. La regia, le scene, i costumi, le luci sono di Arnaud Bernard. Pasquale Veleno è il Maestro del Coro Lirico Marchigiano “Vincenzo Bellini”.

L’Enfant prodigue avrà come interpreti Anna Malavasi (Lia), Davide Giusti (Azaël), Gianfranco Montresor (Siméon). Cavalleria Rusticana vedrà in scena Anna Malavasi (Santuzza), Kamen Chaved (Turiddu), Gianfranco Montresor (Alfio).

Le due composizioni, L’enfant prodigue (1884) e Cavalleria Rusticana (1890), sono quasi coeve, solo sei anni le separano. I due compositori erano giovanissimi quando le scrissero: Debussy aveva 22 anni, Mascagni 27 anni e grazie a queste due composizioni entrambi vinsero un concorso: Debussy il “Prix de Rome”, Mascagni il concorso indetto dalla Casa Sonzogno.

La Stagione Lirica proseguirà al Teatro delle Muse l’ 8 e il 10 febbraio 2013 con Madama Butterfly, opera in tre atti (in origine due) di Giacomo Puccini su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica. Direttore d’orchestra Renato Palumbo, regia, scene, costumi e luci di Arnaud Bernard; interpreti principali Elena Popovskaya, Anna Malavasi, Luciano Ganci, Gianfranco Montresor. Il Maestro Palumbo dirige la FORM-Orchestra Filarmonica marchigiana e il Coro Lirico Marchigiano “Vincenzo Bellini”, maestro del Coro Pasquale Veleno. L’opera è un nuovo allestimento della Fondazione Teatro delle Muse.

Comments are closed.