Bologna | Colori e suoni delle origini

0

Andrea Benetti Incontro fortunato 2009

A Bologna presso Palazzo D’Accursio dal 13 al 30 aprile 2013 è in programma la mostra “Colori e suoni delle origini”, a cura di Silvia Grandi.

L’esposizione nasce dalla ricerca creativa di Andrea Benetti e Frank Nemola, che, attraverso l’unione di due mezzi espressivi quali pittura e musica, riescono a creare un progetto di “arte acustica”.

I due artisti creano un ponte ideale tra le origini dell’uomo e la contemporaneità, tra le forme antiche ed essenziali di espressione e le odierne esemplificazioni dei sistemi digitali di comunicazione di massa utilizzando i due sensi per eccellenza dei due periodi: udito e vista.

La mostra si compone di trenta opere di pittura neorupestre di Andrea Benetti e della performance musicale/vocale composta ed eseguita appositamente per le tele dell’artista dal musicista Frank Nemola.

L’esposizione è promossa da Friends of the Johns Hopkins University/Associazione di cultura e di studio italo-americana “Luciano Finelli” e dal “DAR Dipartimento delle Arti Visive Performative Mediali” dell’Università degli Studi di Bologna, e gode del patrocinio della Regione Emilia Romagna, della Provincia e del Comune di Bologna.

Comments are closed.