Muri Stracciati, mostra di Silvano Belloni

0

Silvano Belloni, Sguardo 2, Milano, 2013, 75x100A Palazzo del Moro di Mortara a Pavia dal 6 aprile al 23 giugno 2013 è aperta al pubblico la mostra di Silvano Belloni dal titolo “Muri Stracciati”, a cura di Rosy Fuga De Rosa.

In esposizione 40 scatti che ritraggono manifesti lacerati, graffiati e maltrattati, testimoni, quasi involontari, dei grandi temi di  oggi: la politica, i giovani, il ruolo delle donne, la necessità di apparire, le ambiguità della comunicazione, i diritti umani, la famiglia, l’infanzia, il lavoro, le speranze.

Attraverso le foto l’artista vuole stimolare la fantasia e la sensibilità del pubblico. Le sue immagini vogliono renderci una cruda testimonianza della realtà che ci circonda attraverso una dimensione estetica di alto livello, suscitando attrazione ma lasciando allo sguardo di ciascuno di noi l’interpretazione. E per raggiungere questo scopo, Belloni scarta il superfluo che sta attorno all’immagine. Nel suo lavoro seleziona, inquadra, ritaglia ed elimina quanto non serve o può nuocere al risultato finale che non deve mai dire troppo, che deve limitarsi a restare a metà strada tra il dire e il non-dire.

Comments are closed.