Alla Fondazione Stelline di Milano, Josef Albers. Sublime Optics

0

Josef Albers, Homage to the Square (1976), ©2013 The Josef and Anni Albers Foundation/Artists Rights Society New YorkLa Fondazione Stelline di Milano ospita l’esposizione monografica di Josef Albersa, curata e allestita da Nick Murphy.

La mostra, aperta al pubblico dal 26 settembre 2013 al 6 gennaio 2014, raccoglie rari disegni giovanili, vetri colorati, vetri sabbiati e una selezione di dipinti astratti.

Il percorso espositivo presenta oltre settanta lavori realizzati all’inizio della sua carriera artistica, quando insegnava in Vestfalia fino agli ultimi giorni della sua vita: dal primissimo disegno conosciuto fino all’ultimo Omaggio al Quadrato.

La mostra si avvarrà della collaborazione di E.S.T.I.A. Cooperativa Sociale Onlus, grazie alla quale i reclusi del Carcere di Bollate saranno impegnati in diverse fasi del processo espositivo, dalla creazione degli allestimenti, fino alla partecipazione a momenti artistici e teatrali.

In contemporanea, dal 2 ottobre al 1 dicembre 2013,  la Josef and Anni Albers Foundation, in collaborazione con l’Accademia di Brera che ospita la mostra, porta a Milano i metodi di insegnamento di Josef Albers e le opere dei suoi allievi con una esposizione dal titolo: Imparare a vedere: Josef Albers professore, dal Bauhaus a Yale.

In questa rassegna complementare si rivela l’impatto dirompente del suo rivoluzionario modo di insegnare sviluppatosi nell’arco di quattro decenni.

Comments are closed.