Al MAO di Torino, Spirito del Giappone. Fotografie di Suzanne Held

0

Foto di Suzanne Held

Il MAO Museo d’Arte Orientale di Torino presenta dal 29 ottobre 2013 al 12 gennaio 2014 una mostra fotografica dedicata al Giappone di Suzanne Held.

Le immagini in mostra si articolano attorno a quattro grandi temi: le geisha, i giardini, i luoghi di culto dello Shinto e del Buddhismo.

Tra gli aspetti della cultura giapponese più noti all’Occidente figurano le geisha.  Considerate erroneamente mere prostitute dagli Occidentali, le geisha sono letteralmente ‘persone d’arte’, donne istruite nella musica, nella danza e nel canto, altamente apprezzate e richieste dai clienti delle case da tè per il loro talento. Le geisha vestono kimono di seta decorati da motivi carichi di significato, che variano in base alla stagione, all’età di colei che indossa l’abito.

I giardini, elemento essenziale della cultura nipponica, sono di solito presenti nell’immaginario occidentale nella forma del giardino secco. La realtà è tuttavia molto più varia.

All’insegna della perfetta integrazione tra uomo e natura, alle foto di giardini si affiancano le suggestive immagini di luoghi di culto legati allo Shintō e al Buddhismo.

La mostra fotografica è arricchita dalla presenza di due antiche sculture buddhiste, da kimono e haori e da altri elementi che richiamano le tradizioni estetiche e culturali dell’arcipelago. Tra questi spiccano i bonsai e l’ikebana, l’arte di disporre composizioni floreali in vaso, con esemplari realizzati della Wafu School of Ikebana e dall’atelier di ceramica del Monastero di Bose.

Comments are closed.