Pisa | Andy Warhol. Una storia americana

0
Andy Warhol Fiori Olio su tela, 1964 UniCredit Art Collection © The Andy Warhol Foundation for the Visual Arts Inc., by SIAE 2013

Andy Warhol Fiori Olio su tela, 1964 UniCredit Art Collection © The Andy Warhol Foundation for the Visual Arts Inc., by SIAE 2013

BLU | Palazzo d’arte e cultura di Pisa  ospita, dal 12 ottobre 2013 al 2 febbraio 2014 (prorogata fino al 9 febbraio 2014), la mostra “Andy Warhol. Una storia americana“.

L’esposizione, curata da Walter Guadagnini e Claudia Beltramo Ceppi, presenta circa 230 opere, provenienti dall’Andy Warhol Museum di Pittsburgh e da numerose collezioni americane ed europee, che ripercorrono il percorso creativo dell’artista che tanto ha rivoluzionato l’arte del XX secolo.In mostra opere quali i Brillo Box, o le Campbell Soup – per la rivoluzione della Pop Art – le grandi tele dedicate ai Most Wanted Men – a sottolineare l’incubo della violenza che lo colpirà drammaticamente – i ritratti di Marylin Monroe, Liz Taylor, Mick Jagger, ma anche di Mao.

In esposizione, anche, tele di grande formato come Myths, Dollar, Skull, ma anche i rarissimi portfolio dedicati a Marylin Monroe e alle zuppe Campbell, e ad alcune serie che renderanno visibile la sua evoluzione stilistica, a partire dalla fotografia poi al disegno e infine all’opera su tela, come nel caso di Knives (coltelli).

La mostra, promossa dalla Fondazione Palazzo Blu, è prodotta in collaborazione con GAmm Giunti e The Andy Warhol Museum – Pittsburgh e col patrocinio del Comune di Pisa, ed è accompagnata da un catalogo di GAmm Giunti.

Comments are closed.