Rassegna del cinema ungherese a Roma

0

Rassegna del cinema ungheresePresso l’Accademia d’Ungheria in Roma dall’11 al 15 novembre 2013 sono in programma 9 film per 5 giorni ad ingresso gratuito sul cinema ungherese.

Verranno proiettati  film pluripremiati ai festival internazionali, di cui 8 rappresentano la produzione cinematografica ungherese più recente. I film in programmazione spaziano dalla commedia brillante al dramma storico, dall’affresco politico al musical rock’n’droll, sperimentano nuove soluzioni stilistiche o riadattano celebri romanzi. Quasi tutti i film saranno proiettati in lingua originale, con sottotitoli in italiano (eccetto La porta di István Szabó – in inglese, con sottotitoli in italiano e L’Eredità di Eszter in italiano).

La rassegna è stata organizzata dall’Accademia d’Ungheria in Roma, in collaborazione con l’Ambasciata di Ungheria e con il sostegno del Ministero degli Affari Esteri d’Ungheria, nell’ambito dell’Anno Culturale Ungheria-Italia 2013.

Si parte lunedì 11 novembre, alle ore 18.00, con Il cuore del tiranno, ovvero Boccaccio in Ungheria di Miklós Jancsó (1981, 88’).

Alle ore 20.30 sarà in programma Made in Hungaria di Gergely Fonyó (2009, 108’).

Il Festival continua martedì 12 novembre, alle ore 18.00, con la proiezione di Kaméleon di Krisztina Goda (2008).

Alle ore 20.30 si terrà la proiezione de Il cavallo di Torino di Béla Tarr, (2011, 149’).

Mercoledì 13 novembre, verranno proiettati due film della regista e sceneggiatrice della nouvelle vague ungherese, Márta Mészáros, con inizio rispettivamente alle ore 18.00 e alle ore 20.30. I film in programmazione saranno L’uomo di Budapest (2004, 127’) e L’ultimo rapporto su Anna (2009, 103’).

Giovedì 14 novembre, verranno proiettati due film che riadattano due celebri romanzi di due scrittori altrettanto famosi. Alle ore 18,00 sarà in programma la proiezione di L’Eredità di Eszter di József Sípos (2008),

Alle ore 20.30 verrà invece proiettato La porta di István Szabó (2012).

La rassegna si chiude venerdì 15 novembre alle ore 20.30 con Final cut – Ladies and Gentlemen di György Pálfi.

Comments are closed.