Un Regard Silencieux, fotografie di Renato Pasmanik

0

Renato Pasmanik, Un Regard Silencieux #4, 2011/2012, stampa digitale a colori su carta Hahnemühle, dimensioni: cm 120x173, tiratura: 1/3, Courtesy: Galerie Jef, Parigi

La Galleria Gomiero di Milano dal 6 al 17 novembre 2013 ospita la mostra dedicata all’ultima produzione fotografica del fotografo brasiliano Renato Pasmanik.

L’esposizione dal titolo “Un Regard Silencieux” è realizzata in collaborazione con la Galerie Jef di Parigi.

In mostra una selezione di stampe digitali su carta Hahnemühle, che costituiscono il corpus di questa serie dedicata alla fotografia di paesaggio, nella quale emerge la sensibilità di Pasmanik nel cogliere alcune delle più affascinanti trame terrestri.

Renato Pasmanik ha fotografato alcuni dei luoghi più affascinanti e impervi della terra: dall’Antartico al Lençois Maranhenses, una regione remota e desertica del Brasile, al Pantanal, una delle zone più umide della terra, fino al continente africano, al quale si è dedicato recentemente.

Pasmanik chiama l’osservatore a una contemplazione costruttiva, piuttosto che meravigliata, come se gli occhi di coloro che guardano le sue fotografie stessero cercando una sorta di purezza originaria, di indagare,  oltre che la sostanza, il “senso” di cui è fatta la nostra terra.

Comments are closed.