Sopra un cielo stellato, mostra di arte sacra a Rovello

0

Teresa Santinelli, Le Vergini stolte e savie

Presso la Civica Galleria Paulasc a Rovello Porro (CO) dal 7 al 15 dicembre 2013 è in programma la rassegna itinerante di arte sacra delle artiste Antonella Campi, Maria Enrica Ciceri, Viviana Graziani e Teresa Santinelli, dal titolo “Sopra un cielo stellato”, realizzata in collaborazione con l’Associazione Artistico Culturale Helianto.

Il progetto espositivo ha preso le mosse dal successo di una collettiva d’arte ispirata alle parabole di Gesù raccontate nei Vangeli, organizzata nel 2011 a Saronno. Un’iniziativa nata sotto il segno dello stupore e del desiderio di porre l’arte a contatto con le parole di Gesù, per metterne in luce messaggio, risonanze e suggestioni. Le quattro artiste hanno deciso di portare in giro le proprie opere in un viaggio a tappe che negli ultimi due anni ha toccato diversi luoghi sacri tra Mozzate, Ferrara, San Martino di Mozzate, Gorla Minore e ancora Saronno, per approdare lo scorso marzo alla Galleria Eustachi a Milano.

I temi affrontati nella mostra si sono andati via via arricchendo, cosicché alle parabole sono stati aggiunti prima i miracoli e ora le beatitudini. Episodi sacri letti e rivisitati dalle artiste attraverso il filtro della loro personale interpretazione e sensibilità, facendo ricorso a modalità pittoriche che spaziano dal figurativo all’informale. La mostra vuole essere anche un invito a riflettere sul valore e sul significato dell’arte sacra nella società di oggi e sui fraintendimenti della contemporaneità relativamente al tema religioso nell’arte.

Il titolo della mostra è una citazione tratta dall’Inno alla gioia, componimento in versi di Friedrich Schiller.

Comments are closed.