Una mostra di Sergio Pappalettera per i vent’anni dell’Associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo

0

logo-associazionewebSono trascorsi venti anni dalla nascita dell’Associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo, un’organizzazione non profit che, grazie alla collaborazione volontaria di più di 150 chirurghi, medici, infermieri e tecnici, opera nei Paesi in difficoltà in favore dei bambini malati di cuore.

Per festeggiare l’importante compleanno, la onlus ha allestito a Milano, nella prestigiosa cornice della Rotonda della Besana, la mostra “Non si gioca senza il cuore – World in progress” con opere dell’artista Sergio Pappalettera.
La sede della mostra è stata scelta anche perché dal 23 gennaio 2014 gli ambienti della Besana ospiteranno il Museo dei Bambini di Milano (MUBA).

In mostra, insieme a nuove opere di Sergio Pappalettera, alcune delle installazioni presentate in occasione dell’esposizione del 2008 “Il Gioco del Mondo”, tenutasi alla Triennale Bovisa.

L’esposizione, aperta al pubblico dal 6 al 15 dicembre 2013, è l’occasione per conoscere l’attività e la storia dell’Associazione che, nata nel 1993 a Milano per volontà del prof. Alessandro Frigiola e della prof.ssa Silvia Cirri, rappresenta oggi una concreta speranza per i bambini cardiopatici delle aree più depresse del mondo.

Comments are closed.