Divino Amore and One More Thing di Talos Buccellati

0

Foto di Talos Buccellati

Presso lo Spazio Eventi di Top Market a Genova dal 16 dicembre 2013 all’ 11 gennaio 2014 è in programma la mostra personale di Talos Buccellati dal titolo “Divino Amore and One More Thing”.

L’esposizione presenta la serie “Divino Amore”, selezionata per il Festival del Ritratto di Vichy 2013 con i ritratti dei pellegrini che ogni anno visitano per devozione, curiosità o per semplice noia la Basilica di San Pietro a Roma. Lame di luce concentrano l’attenzione sui visi, sui gesti, sugli atteggiamenti che raccontano la personale devozione di ciascuno, mentre il buio di fondo lascia libero spazio all’immaginazione. Rivisitando l’iconografia caravaggesca in cui il contrasto tra luce e ombra parla di salvezza e dannazione, Divino Amore è l’interpretazione laica di Buccellati in cui non c’è divinità – a dispetto del nome della serie – ma profonda umanità, una celebrazione del mondo interiore che cerca di relazionarsi con il mondo esterno.

La serie è affiancata dai ritratti di Venara Kazarova, premiata con la Menzione d’Onore al Prix de la Photography di Parigi, noto come PX3: la fashion designer russa è creatrice di abiti sperimentali, di intricati tagli di cappelli in carta, di fastose sculture d’avanguardia idealmente adatte ad essere enfatizzate dalla fotografia di Talos Buccellati.

Comments are closed.