Maurizio Galimberti in mostra a Bologna

0

Maurizio Galimberti, Castello Tribute to Mario Giacomelli, Venezia 2012 - Courtesy of ArtistocraticLa galleria Artistocratic presenta, in occasione di Arte Fiera 2014, due appuntamenti con la grande fotografia italiana. La mostra fuori salone Italyscapes di Maurizio Galimberti, allestita nello spazio di Frassinagodiciotto a Bologna – dal 23 gennaio al 2 febbraio 2014 – e, in contemporanea, nello stand di Artistocratic all’interno dei padiglioni della fiera, gli scatti di Galimberti insieme alle opere di Gian Paolo Barbieri e Mario Giacomelli.

In mostra il suo viaggio lungo tutta la penisola, dove l’artista coglie gli scorci più nascosti o gli angoli più conosciuti delle città, passando da Venezia, Milano, Bologna, Roma, gli scenari e il mare del Sud.

Il viaggio di Galimberti continua,  all’interno del Padiglione di Fotografia di Arte Fiera, insieme alle opere vintage di Mario Giacomelli e Gian Paolo Barbieri.

Le opere fotografiche di Mario Giacomelli trattano il paesaggio, la natura come un corpo umano da indagare per accedere alla dimensione più intima e non stereotipata, dove ritrovare anche se stesso.

La realtà diventa artificial nelle opere di Gian Paolo Barbieri, l’artista che fin dagli anni Sessanta ha rivoluzionato la fotografia di moda, perché, come egli stesso ha affermato, «ho tolto la modella dalla pedana bianca e l’ho inserita in una scenografia». Una selezione di scatti vintage (pezzi unici) che descrivono la raffinata eleganza di Audrey Hepburn, ritratta nel 1969 per un servizio di Valentino. Poi le fotografie per Vogue degli anni Settanta (Barbieri ha realizzato la prima copertina di Vogue Italia nel 1965), dove modelle diventano attrici in luoghi surreali.

Comments are closed.