Nuccio Ordine – L’utilità dell’inutile

0

Nuccio Ordine - L'utilità dell'inutileA Milano, alla Biblioteca del Collegio San Carlo lunedì 17 febbraio 2014, alle ore 18.00, sarà presentato il libro di Nuccio Ordine dal titolo L’utilità dell’inutile, edito da Bompiani.

Non è vero – neanche in tempo di crisi – che è utile solo ciò che produce profitto.Esistono, nelle democrazie mercantili, saperi ritenuti “inutili” che invece si rivelano di una straordinaria utilità. In questo saggio, attraverso le riflessioni di grandi filosofi (Platone, Aristotele, Zhuang-zi, Pico della Mirandola,Montaigne, Bruno, Campanella, Bacone, Kant, Tocqueville, Newman, Poincaré,Heidegger, Bataille) e di grandi scrittori (Ovidio, Dante, Petrarca, Boccaccio, Ariosto, Moro, Shakespeare, Cervantes, Milton, Lessing, Leopardi, Hugo, Gautiér,Dickens, Herzen, Baudelaire, Stevenson, Kakuzo Okakura, García Lorca, García Márquez, Ionesco, Calvino, Foster Wallace), Nuccio Ordine mostra come l’ossessione del possesso e il culto dell’utilità finiscono per inaridire lo spirito, mettendo in pericolo non solo le scuole e le università, l’arte e la creatività, ma anche alcuni valori fondamentali come la dignitas hominis, l’amore e la verità.

Nuccio Ordine è professore ordinario di Letteratura Italiana nell’Università della Calabria. Ha pubblicato La cabala dell’asino, La soglia dell’ombra, Contro il Vangelo armato, Teoria della novella e teoria del riso nel Cinquecento, Le rendez-vous des savoirs, Trois couronnes pour un roi, Les portraits de Gabriel García Márquez. Collabora al “Corriere della Sera”.

Scheda libro

Autore: Nuccio Ordine
Titolo: L’utilità dell’inutile
Editore: Rizzoli
Collana: Assaggi e Passaggi
Prezzo: € 9,00
Pagine: 272
Anno: 2013

Comments are closed.