Genova | Concerto di Shlomo Mintz al Teatro Carlo Felice

0

ShlomoMintz©AnibalGrecoFundacionYPFNell’ambito della Stagione Sinfonica 2014, il Teatro Carlo Felice di Genova venerdì 28 febbraio, alle ore 20.30, ha in programma l’undicesimo concerto sinfonico che vedrà salire sul podio il maestro Shlomo Mintz, direttore e al tempo stesso violinista solista, tra i più versatili musicisti della scena internazionale.

Mintz ha iniziato la sua carriera giovanissimo come solista con la Israel Philharmonic Orchestra, dedicandosi poi anche alla direzione a partire dall’età di soli diciotto anni. Ha ricoperto ruoli di prestigio, tra i quali quello di Direttore Artistico dell’International Music Festival Sion Volais e Direttore Ospite Principale dell’Orchestra Filarmonica di Zagabria. È, inoltre, uno dei fondatori del corso di perfezionamento internazionale Keshet Eilon in Israele, un programma estivo avanzato per giovani violinisti di talento provenienti da tutto il mondo.

La serata si aprirà con il Concerto per violino e orchestra in mi minore, op. 64, di Felix Mendelssohn-Bartholdy, composto tra il 1838 e il 1844 per il violinista Ferdinand David. Seguirà la Sinfonia n. 1 in Re maggiore “Titano” (1884-88) di Gustav Mahler, una composizione innovativa soprattutto per la varietà di spunti musicali che la attraversano.

L’Orchestra è del Teatro Carlo Felice.

Il concerto sarà preceduto, alle ore 19.00,  da una breve conferenza introduttiva, a cura del musicologo Massimo Pastorelli.

Comments are closed.