Giornate del cinema del Quebec in Italia

0

 Le chant des ondes

A Milano è in programma dal 12 al 15 marzo 2014 l’undicesima edizione delle Giornate del cinema del Quebec in Italia La bataille des rêvesLa battaglia dei sogni Les Journées du cinéma québécois en Italie.

La rassegna, che quest’anno ha come tema “la battaglia dei sogni” proporrà film non distribuiti in Italia, alcuni dei quali transitati in alcuni tra i più importanti festival internazionali.

L’associazione ceCINEpas presenta l’anteprima italiana di Le chant des ondes di Caroline Martel, che sarà proiettato venerdì 14 marzo alle 20.00 presso l’Institut Francais, Milano.

Si tratta di un evento speciale per gli appassionati di musica contemporanea: un documentario sull’Onde Martenot, strumento raro e poco conosciuto simile alla voce umana, antesignano dei moderni sintetizzatori elettronici, creato nel 1928 da Maurice Martenot. Nel film, musicisti, artigiani e scienziati cercano di svelare i misteri di questo “Stradivari dell’era elettronica”, che per la duttilità e sensualità della sua voce è spesso protagonista di colonne sonore nel cinema mentre nella musica moderna è impiegato da diversi importanti artisti tra cui Jonny Greenwood chitarrista dei Radiohead e Vinicio Capossela.

Dopo la proiezione, è in programma un concerto live di classici del repertorio ondinista, eseguiti da Nadia Ratsimandresy che arriva da Parigi con il suo strumento, raro e dal suono unico, che ricorda un violino antico.

Tra gli altri film in programma, Quatre Soldats di Robert Morin, Inch’allah della regista canadese Anaïs Barbeau Lavallette, Rebelle scritto e diretto dal regista canadese di origine vietnamita Kim Nguye e con una serata dedicata ai cortometraggi, l’essenza della cultura quebecchese.

Tutti i film sono in lingua originale con sottotitoli in italiano.

L’evento, a cura di Joe Balass, è stato realizzato in collaborazione con Milano Film Network, ceCINEpas, nottetempo.

Comments are closed.