TrentinoInJazz 2014. Le due vite di Marcello Fera

0

Penultima serata per il TrentinoInJazz 2014 martedì 25 novembre 2014, in Fondazione Caritro a Trento.

In programma Le due vite – Melologo per attrice (Johanna Porcheddu) e tre strumenti (il Trio Conductus di Nathan Chizzali, Marcello Fera e Silvio Gabardi, violino, violoncello e contrabbasso). Scritto da Marcello Fera (compositore, violinista e direttore d’orchestra) e tratto da Autobiogra¬fie della leggera (1961) di Danilo Montaldi.

La narrazione di sé, delle proprie esperienze di vita, si fa in queste memorie, coscientemente atto letterario, epico.

Prossima e ultima data: 6 dicembre, Osso Mastrosso e Carcagnosso (Rovereto).

Comments are closed.