Venezia | La Poesia della Luce, mostra al Museo Correr

0

Canaletto, La festa del Giovedì Grasso -1763-1766

Al Museo Correr di Venezia, dal 6 dicembre 2014 al 15 marzo 2015, sono in esposizione oltre cento opere realizzate tra il XV e il XIX secolo nella città lagunare, provenienti dalla National Gallery of Art di Washington.

In mostra i grandi maestri, da Mantegna, Bellini, Giorgione e Tiziano a Veronese, Tiepolo, Piazzetta e Canaletto; e poi gli stranieri innamorati di Venezia come Callow e Sargent.

Disegni preparatori, schizzi rapidi a fermare l’idea, modelli e studi per la bottega ma anche composizioni finite, opere autonome capaci di proporre una poetica diversa, fatta di linee, ombre, chiaroscuri, lumeggiature, definizione di forme e movimenti.

Un percorso affascinante che attraversa quattro secoli dell’arte veneziana, dal Quattrocento all’Ottocento, rivelando la capacità grafica di sommi autori. Sullo sfondo c’è Venezia, non solo centro di produzione artistica ma anche soggetto vero e proprio e fonte d’ispirazione.

L’esposizione, che è organizzata dalla National Gallery of Art di Washington in collaborazione con la Fondazione Musei Civici di Venezia e con il contributo della The Gladys Krieble Delmas Foundation, è curata da Andrew Robison.

Ad accompagnare l’evento espositivo un catalogo edito da Marsilio in italiano e inglese.

Comments are closed.