Le sculture di Paolo Mayol in mostra a Roma

0

Paolo Mayol, mezzaluna (volo-notturno)

Saranno esposte negli spazi della Sala Santa Rita di Roma, dal 14 dicembre fino all’11 gennaio 2015, le opere di Paolo Mayol.

La mostra dal titolo Altrove sculture di Paolo Mayol è curata da Claudio Strinati.

La scultura dell’artista napoletano è pervasa di ricordi, visioni, desideri, che hanno radici nelle passioni universali e, nell’interpretazione dell’artista, assumono sembianze simboliche, emblematiche.
Hanno ali come il sogno, sono antiche e anticipatrici come la fantasia, si materializzano nell’irrazionale, per raggiungere l’anima, per toccare l’intoccabile, per andare oltre. Spesso, però, chi ha ali trova gabbie: per non permettergli di andare via libero, per averne il controllo, per dominarne quelle virtù che l’aguzzino geloso non possiede.
Le sensazioni vitali di libertà, di respiro, di emozioni che dovrebbero essere di ciascuno e di tutti, trovano adito, allora, nella creatività, per rifugiarsi altrove.

L’iniziativa è promossa dall’Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica di Roma Capitale – Dipartimento Cultura in collaborazione con il Touring Club italiano e con il supporto organizzativo di Zètema Progetto Cultura.

Comments are closed.