Venezia | Armin T. Wegner. Un giusto per gli Armeni e per gli Ebrei

0

Armin T, Wegner Volontario In Mesopotamia

In occasione della Giornata della Memoria 2015, la Biblioteca Nazionale Marciana di Venezia organizza nelle sue Sale Monumentali la mostra “Armin T. Wegner. Un giusto per gli Armeni e per gli Ebrei” che resterà aperta al pubblico dal 9 gennaio al 3 febbraio 2015.

L’esposizione presenta 24 pannelli con 80 fotografie scattate dall’Ufficiale tedesco Armin T. Wegner, testimone oculare del genocidio degli Armeni, perpetrato nel 1915 dal governo dei Giovani turchi, genocidio in cui hanno perso la vita più di un milione e mezzo di persone.

Il percorso espositivo è inoltre corredato da carte geografiche e schede storiche e documenta l’impegno di Wegner nella difesa dei diritti civili e il suo sforzo di far conoscere al mondo quanto era accaduto nei deserti dell’Anatolia.

La mostra itinerante di Venezia ha già toccato 90 città in Italia e all’Estero, ora arricchita di un nuovo contributo che mette in risalto il rapporto di Armin T. Wegner con l’ebraismo e la sua resistenza al nazismo: in mostra saranno proposti il testo della lettera inviata da Wegner a Hitler e un estratto dell’intervista con Martin Rooney sul rapporto tra Wegner e l’ebraismo.

L’esposizione è stata realizzata in collaborazione con l’Ambasciata della Repubblica d’Armenia in Italia, il Consolato della Repubblica d’Armenia di Milano; il Centro Studi e Documentazione della Cultura Armena; il Deutsches Literaturarchiv, Marbach; l’Unione degli Armeni d’Italia.

Comments are closed.