Il Fidelio approda a Parigi

0
Daniel Barenboim © TeatroallaScala

Daniel Barenboim © TeatroallaScala

Il Fidelio raggiunge Parigi e il 7 dicembre 2014 presso il cinema Publicis, a partire dalle 17,15, anche nella capitale francese città dei Lumi, risuoneranno le note dell’opera di Beethoven diretta da Daniel Barenboim.

«Il nostro formato di cultura diffusa e di rete non si ferma ai confini della città, ma supera le Alpi per portare il modello Milano, città dell’Expo, anche a Parigi – ha detto Filippo Del Corno, assessore alla Cultura –. Poi, aspetto i milanesi agli importanti appuntamenti in calendario per Fidelio in città e, in particolare, oggi alla riflessione sui temi del Fidelio con Gherardo Colombo sul tema importante del rapporto tra libertà e giustizia, che interroga le nostre coscienze ancora oggi».

L’evento parigino è organizzato in collaborazione con l’Associazione Alunni Bocconi Parigi.

Oggi, alle ore 18.30, presso la Sala Azionisti di Edison in Foro Bonaparte 31, si terrà una riflessione sui temi del Fidelio durante l’incontro con Gherardo Colombo, dal titolo “Si può arrivare al bene attraverso il male?”. Tra gli altri appuntamenti in programma, anche l’incontro di domani, venerdì 5 dicembre alle ore 18.30 al Cinema Beltrade, in via Nino Oxilia 10, tra Alexander Pereira, sovrintendente e direttore artistico del Teatro alla Scala e l’assessore Filippo Del Corno: seguirà la proiezione di “Fuoriscena”, il documentario di Massimo Donati e Alessandro Leone che racconta un anno di vita all’Accademia Teatro alla Scala.

Comments are closed.