Apre con la mostra “Filo rosso” il XVIII Premio Umberto Boccioni

0

Mostra Filo rosso

Filo rosso” è il titolo della mostra con cui si inaugura, oggi 28 gennaio 2015, alla Galleria Scoglio di Quarto, il XVIII Premio Umberto Boccioni, promosso dal Comune di Milano. Gli studenti dei Licei Artistici di Milano e delle Province di Milano e Monza-Brianza, Como e L’Aquila, daranno vita una competizione d’arte dove l’opera di artisti affermati diviene testo tangibile e osservatorio del contemporaneo per i giovani artisti. I lavori selezionati da una giuria di esperti saranno esposti alla Galleria fino al 2 febbraio 2015.

“In questa mostra gli studenti reinterpretano con spirito di innovazione e ci svelano così nuovi punti di vista sulle opere di grandi artisti – ha detto Filippo Del Corno, assessore alla Cultura –. È anche un’ulteriore testimonianza dell’importanza della collaborazione con le scuole e con i privati nella realizzazione di eventi che arricchiscono la proposta culturale per la città nell’anno di Expo, che il Comune continua ad ampliare con una particolare attenzione proprio al pubblico dei più giovani

Gli studenti sono stati coinvolti sul tema “Filo rosso, il paesaggio tra mutazione e mutamento, etica ed estetica. Derive e nuove ideologie del contemporaneo: soluzioni e nuovi immaginari. Filo rosso che unisce…”: il Premio_Lab Boccioni 2014, XVIII edizione del Premio Umberto Boccioni offrirà, quest’anno, numerosi percorsi di riflessione sul compiersi dell’arte e della cultura promossi dal Liceo Artistico Boccioni in collaborazione con il Museo Pecci Milano, il Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano, il GAMeC Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo.

Comments are closed.