Bologna |Omar Galliani. Croquis de voyage

0

Omar Galliani

Nell’Aula Magna dell’Accademia di Belle Arti di Bologna dal 15 gennaio al 15 febbraio 2015 è in programma la mostra “Croquis de voyage. I libri dei ritorni” di Omar Galliani.

In esposizione circa quaranta taccuini, riempiti da Galliani nei viaggi in America e Asia, Europa e Africa, un giro del pianeta con una matita che rappresenta mondi. Schizzi, appunti, primi pensieri per altri più vasti disegni, disegni compiuti.

Viene esposto anche “Respiro”, un’icona di quattro metri per quattro simbolo dell’alfa e dell’omega del viaggio dell’uomo sulla Terra e nel cosmo. Il grande disegno a matita su tavola, illuminato dal lucernario dell’ex Chiesa di S. Ignazio, sovrintende al dispiegarsi delle linee e dei tratti dei taccuini da viaggio custoditi nelle bacheche di vetro.

Durante la “notte bianca” che il 24 gennaio 2015 animerà Bologna in occasione di Artefiera 2015, alle ore 22.30 Omar Galliani sarà protagonista assieme al musicista Claudio Carboni di una performance dal titolo “La notte nera. La nascita del disegno, la nascita della musica”. Durante la performance Galliani disegnerà dal vero il profilo di una modella, ridando vita al mito che narra della nascita del disegno in funzione dell’immagine e della memoria del volto amato. Claudio Carboni in contemporanea improvviserà al sassofono: suggestioni musicali inerenti ai luoghi rappresentati nei taccuini in esposizione.

Comments are closed.