Amara, a Sanremo con il brano Credo

0

Amara

È uscito, martedì 10 febbraio 2015, “Donna libera”, l’album d’esordio della cantautrice toscana Amara, in gara alla 65^ edizione del Festival di Sanremo nella sezione Nuove Proposte con il brano “Credo”. A dirigere l’orchestra del Festival di Sanremo per Amara sarà Angelo Avarello.

«“Credo” è la mia preghiera d’Amore – racconta AmaraIn un momento in cui ho temuto di non credere più a niente, in lei ho ritrovato la luce, la speranza e la forza di continuare a credere».

L’album “Donna libera” è composto da dieci tracce molto diverse tra loro. Un disco che vive da cinque anni, specchio del percorso artistico della giovane cantautrice, fatto di salite e discese, rinunce e soddisfazioni. Un album libero, che non segue nessuno standard, dove ogni traccia attinge a una storia vera, a una persona reale, a un’esperienza vissuta sulla pelle di Amara.

Questa la tracklisting di “Donna libera”: “Credo”, “Donna libera”, “Giorni”, “Inevitabile”, “Ho una vita nuova”, “Sarò musica”, “Maledetta me”, “Mani”, “Amami più forte”, “Vado in Africa”.

Negli anni, Amara vince per ben 4 volte il concorso Area Sanremo, nelle edizioni 2008, 2009, 2010 e 2011, mentre nel luglio 2010 è la vincitrice del Premio Lunezia nella sezione Nuove Proposte.
Nel 2011, inoltre, in seguito alla vittoria di un festival dedicato ai cantautori, Mogol le conferisce una borsa di studio presso il CET.
Nel 2012 il suo primo brano, “Maledetta me”, viene scelto da MTV New Generation, progetto volto a promuovere le migliori produzioni degli artisti emergenti.

Comments are closed.