Pacifico con Malika Ayane al Festival di Sanremo

0

Pacifico, foto di Federico Fred Cangianello

Pacifico, nome d’arte di Gino De Crescenzo, giovedì 12 febbraio 2015 sarà a fianco di Malika Ayane sul palco dell’Ariston, nella serata del Festival di Sanremo dedicata alle cover. Suonerà la chitarra acustica nel brano “Vivere” di Vasco Rossi.

Questa presenza arriva a suggellare l’amicizia e la lunga collaborazione tra i due artisti. Nel nuovo disco di Malika Ayane, in uscita proprio il 12 febbraio, Pacifico ha scritto con la cantautrice italo-marocchina tutti i testi, tra cui quello di “Adesso e qui (Nostalgico presente)”, brano selezionato per la gara.

«È stato difficile e divertente lavorare assieme – afferma Pacifico – Malika è praticamente autonoma nella scrittura, ma aveva bisogno di una persona di fiducia per condividere intuizioni, trovare un po’ di coraggio nei momenti fiacchi, e allontanare le trappole retoriche. Abbiamo lavorato per mesi trovandoci a Parigi da me, a Milano, a Genova in una stanza sul porto. Ci siamo scritti continuamente via sms o whatsapp, scambiandoci frasi di testo, di incoraggiamento, link di canzoni e video, proverbi e frasi uscite da biscotti cinesi. È stato anche istruttivo. Ha le idee chiare sul tipo di significati e soprattutto sul modo di riportarli nelle canzoni: non deve mancare mai humour, e mai vuole cedere a una tentazione moralistica».

Pacifico ha firmato con Gianna Nannini i suoi recenti grandi successi, da “Sei nell’anima” a “Salvami”. Ha scritto “Ti penso e cambia il mondo” per Adriano Celentano, ha scritto per Andrea Bocelli, per Zucchero, per Gianni Morandi (“Stringimi le mani” e “Bisogna vivere”), per Samuele Bersani (“Le mie parole”), per Malika Ayane (“Ricomincio da qui” e molte altre), per Venditti, Raf e altri artisti, svariando dal mainstream pop a brani più sperimentali per artisti indipendenti.

Come cantautore, Pacifico ha pubblicato 5 dischi (“Pacifico”, “Musica leggera”, “Dolci frutti tropicali”, “Dentro ogni casa” e “Una voce non basta”), ricevendo premi e riconoscimenti, ed ha partecipato in gara al Festival di Sanremo nel 2004 con il brano “Solo un sogno”, vincendo il “Premio Volare – Migliore Musica”.

Comments are closed.