Milano | A.lta C.uota, mostra di Alessandro Cannistrà

0

Alessandro Cannistrà - Tempo del silenzio (oggetto di pensiero), 2015 fumo su legno. Misure variabili (200x180 circa)Alle Officine dell’Immagine a Milano, dal 19 marzo al 19 aprile 2015, è in programma la mostra di Alessandro Cannistrà dal titolo A.lta C.uota.

In esposizione quattro istallazioni, affiancate da 15 opere inedite realizzate su supporti diversi, in grado di intrecciare un dialogo diretto tra di esse, comunicando pensieri che spaziano tra il tempo, il silenzio, l’ancestrale, il futuristico e il simbolico.

Alessandro Cannistrà concentra la sua attenzione sulla contrapposizione tra elementi diversi ma che entrano in diretta simbiosi.

Nei suoi lavori su tela, ad esempio, il tempo prolungato di esposizione al fuoco di una fiamma realizza uno spessore di fuliggine, fermandosi un attimo prima che il supporto prenda fuoco. Si compie così una tensione, intesa come uno stress di materiale, sotto forma di crettature.

Dal punto di vista figurativo, quello che ne risulta sono proiezioni di luoghi immaginari o non riconoscibili, che prendono forma dalle sfumature del bianco, eroso dalla forza del fuoco.

Accompagna la mostra un catalogo di Vanilla Edizioni che presenta le opere esposte e ripercorre la ricerca creativa di Cannistrà degli ultimi due anni.

Comments are closed.