Milano | Prorogata la mostra Van Gogh. L’uomo e la terra

0

Vincent van Gogh, Contadini che piantano patate, 1884La mostra “Van Gogh. L’uomo e la terra” posticipa la sua chiusura di una settimana da sabato 7 a domenica 15 marzo 2015, visto il grande e crescente successo di pubblico, con circa 300.000 visitatori dall’apertura.

L’esposizione, con le sue 47 opere – tra cui alcuni capolavori assoluti quali “Autoritratto” (1887), “Ritratto di Joseph Roulin” (1889) e “Paesaggio con covoni e luna che sorge” (1889) – indaga il profondo rapporto tra il celeberrimo artista olandese, la Natura e la Terra. Un percorso espositivo inedito e articolato in 6 sezioni che mette in relazione le opere esposte con il tema dell’Esposizione Universale “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”, dimostrando quanto l’interesse dell’artista per i cicli della terra e quelli della vita dell’uomo abbiano profondamente influenzato tutta la sua poetica.

La mostra promossa dal Comune di Milano – Cultura, è organizzata e prodotta da Palazzo Reale, Arthemisia Group, 24 ORE Cultura – Gruppo 24 ORE, ed è curata da Kathleen Adler in collaborazione con Kröller-Müller Museum di Otterlo.

Comments are closed.