A Roma FloraCult 2015

0

FloraCult

È giunta alla sesta edizione FloraCult, la mostra mercato di florovivaismo amatoriale, ideata e organizzata da Ilaria Venturini Fendi e curata da Antonella Fornai.

La manifestazione, in programma il 24, 25, 26 aprile 2015, si svolge a Roma, all’interno dell’azienda agricola I Casali del Pino, nel cuore del Parco di Veio, fra le rovine dell’ etrusca Veio,  dove la natura, la storia e l’archeologia testimoniano un glorioso passato.

Oltre 130 gli espositori che propongono piante insolite e rare coltivate da vivaisti alla ricerca di novità botaniche provenienti da tutto il mondo, per i numerosissimi e curiosi appassionati di giardinaggio, libri e riviste del settore, oggetti di artigianato e di design per esterni, vintage, di riciclo ed eco-sostenibili, mobili ed arredi da giardino.

FloraCult propone inoltre presentazioni di libri, mostre di artisti e designer, lezioni e conferenze sul giardino, incontri sull’eco-sostenibilità e l’ambiente.

Il tema della nuova edizione è Profumo e colore.

Meo Fusciuni aromatario, speziale, ricercatore della memoria olfattiva realizzerà a Floracult un percorso evocativo, “A occhi chiusi nel profumo”. In una serie di ampolle le persone potranno “sentire” i profumi e le miscele odorose create da Meo, profumi della nostra vita, del passato e della  contemporaneità.

Profumo e colore si ripropongono nelle foglie e nei fiori delle piante: Protee del Sud Africa in una ricchissima e coloratissima collezione, Papaveri mai visti fino ad ora, quello blu dell’Himalaya, quello bianco della California, piante annuali usate nei vecchi giardini, la più grande collezione italiana di Conifere esotiche e di Garofani, oltre 30 varietà di Menta, ognuna con un suo profumo.

Comments are closed.