Expo in Città | I video dei giovani registi vincitori del concorso videomakARS

0

Raffaello, Sposalizio (particolare)
Sono stati presentati ufficialmente oggi, martedì 31 marzo 2015, presso la Rizzoli Galleria di Milano, i video che hanno vinto il concorso videomakARS ideato da Fondazione Italiana Accenture in collaborazione con Fondazione Milano – Civica Scuola di Cinema, con il patrocinio del Comune di Milano.

I tre video – ‘IncontrARTI a Milano’, ‘BE Art’ e  ‘Città di idee’ – fanno rivivere le 6 opere d’arte elette come icone della città di Milano per i sei mesi di Expo in Città.
I Video, nati dalla creatività di giovani registi under 30, saranno visibili dai prossimi giorni su tutti i canali di comunicazione di Expo in Città, Fondazione Italiana Accenture e Comune di Milano.

I video premiati raccontano un’idea per vivere Milano e scoprire la sua bellezza insieme a Expo in Città e alle sei icone.

BE Art
Realizzato dal team composto da Virginia Di Pietro, Riccardo Arrigoni, Marco Ferrarini, Chiara Calio, Paolo Cenzato, Serena Pighi, Fabio Brusadin, Alessandro Maria Buonomo.
Le sei icone non possono più permettersi di aspettare i visitatori chiuse all’interno dei loro musei: la città che cambia è il palcoscenico di un diverso modo di fruire l’arte e la storia, i cittadini ne sono attori protagonisti. Un vero e proprio esempio di arte partecipata a Milano.

Città di idee
Realizzato dal team composto da Mattia Galione, Massimiliano Meregalli, Angelo Mozzillo, Ilaria Perversi.
Un percorso all’interno di realtà creative della Milano di oggi: si parte da professioni artistiche e artigianali che hanno fatto la storia di Milano, arrivando al racconto delle opere d’arte come risultato di studi e crescita che il tempo ha reso possibile. Questi processi, e l’analisi che viene raccontata, sono ancora oggi le vere basi della creatività che caratterizza Milano nel mondo.

 

IncontrARTI a Milano
Realizzato dal team composto da Francesca La Mantia, Daniele Talenti, Gessica Lapira, Antonio Giua.
Milano come città dell’incontro: una metropoli che trae linfa vitale dall’incrocio di giovani vite e di talenti, diventando il simbolo italiano di apertura al mondo. L’opera d’arte è un incontro che parte dal viaggio: stare a Milano vuol dire quindi stare in mezzo all’arte, vivere “circondati” dalle sei icone di Expo in Città. È questa la visione dei giovani studenti del liceo Fermi, autori del video, guidati dalla loro insegnante-regista.

I numeri del concorso: 130 partecipanti da tutta Italia, oltre il 50% donne, 10 finalisti, 2 giorni di workshop formativo, 20 ore di virtual incubation, 3 vincitori con premi da 3.000 euro l’uno, 1 menzione speciale con un premio da 1.000 euro.

Comments are closed.