Daniele Ronda, parte “Diversità Tour”

0

Daniele RondaParte da Buccinasco (MI), sabato 11 aprile 2015, il “Diversità Tour” di Daniele Ronda.
L’artista piacentino, insieme alla sua band Folklub, farà ballare il pubblico con i brani del suo repertorio folk, tratti dal suo ultimo disco “La Rivoluzione” e dai precedenti “Daparte in folk” e “La sirena del Po”. Inoltre, sarà presentato live “Inno alla diversità”, brano scritto da Ronda per celebrare le diverse culture locali italiane come ricchezza del nostro Paese. Il videoclip del brano è stato realizzato in duetto con l’artista calabrese Mimmo Cavallaro, leader dei TaranProject, voce autorevole del panorama World italiano. Ronda e Cavallaro, attraverso la musica e i loro diversi dialetti, rompono le barriere culturali tra Nord e Sud per fondersi in un unico ideale.

«La parola “diverso” spaventa e disturba le persone, in qualsiasi accezione la si intenda – afferma Daniele Ronda – a far paura è la sua forza, che le permette di entrare dentro di noi e mettere in luce i nostri limiti: perché ritengo che la paura verso “l’altro” sia in realtà la paura verso quegli angoli di noi che rifiutiamo o vogliamo nascondere».

Ecco le date confermate del “Diversità tour”:
11 aprile al Buccinasco Social Club di Buccinasco (Milano); 17 aprile all’ Ethnoinsula di Isola (Slovenia); 23 maggio al Messa Rock di Borgo San Dalmazzo (Cuneo); 6 giugno ad Alba (Cuneo); 21 giugno alla Festa Internazionale della Musica di San Nicola Baronia (Avellino); 4 luglio al Sannio World Festival di Benevento; 5 luglio a Settima (Piacenza); 11 luglio a Broni (Pavia); 29 luglio al Baladin di Cuneo; 15 agosto all’Exposud Festival di Avellino; 5 settembre a Stradella (Pavia); 12 settembre al Settembre Eclanese di Mirabella Eclano (Avellino); 19 settembre a Busto Arstizio (Varese).

Comments are closed.