Il Presidente Mattarella inaugura il Salone del Libro di Torino

0

Sergio Mattarella

Le meraviglie d’Italia è il tema conduttore dell’edizione 2015 del Salone Internazionale del Libro di Torino, aperto da oggi, giovedì 14 maggio, fino a lunedì 18 maggio 2015 a Lingotto Fiere di Torino.
Paese Ospite d’onore è la Germania, presente all’evento con un grande stand interattivo nel Padiglione 3 e oltre venti autori che presenteranno le loro opere pubblicate in Italia.
La Regione Ospite d’onore è, invece, il Lazio, presente con i suoi autori ed editori.

Sono confermati tutti i progetti e le sezioni speciali: il Bookstock Village nel Padiglione 5; Officina. Editoria di Progetto nel Padiglione 1, dedicata agli editori indipendenti e curata da Giuseppe Culicchia; Adotta uno scrittore; Nati per Leggere; il Concorso Nazionale Lingua Madre; Voltapagina; l’International Book
Forum per lo scambio dei diritti editoriali; l’Incubatore per i giovani editori con meno di 24 mesi di vita; Casa CookBook per l’editoria dedicata al cibo e alla cucina; l’area di Book to the Future dedicata alle startup e all’innovazione nel campo dell’editoria digitale.

Partecipano tutti i grandi gruppi editoriali e i marchi storici tradizionalmente presenti al Salone.

All’inagurazione, tenutasi oggi in Sala Gialla, ha partecipato il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che ha affermato: «Sono lieto di partecipare alla giornata inaugurale di un evento così importante per la cultura e per l’editoria italiana, una manifestazione giunta alla 28° edizione e che, nel tempo, continua a crescere per presenze di cittadini, per impegno di editori e di autori, per proposte innovative, per capacità di dialogo con altri Paesi e la loro cultura».

Oltre a Sergio Mattarella sono intervenuti all’evento inaugurale il Presidente della Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura, Rolando Picchioni, il Direttore editoriale del Salone, Ernesto Ferrero, il Sindaco di Torino Piero Fassino, il Presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, il Ministro Plenipotenziario-Incaricata d’Affari dell’Ambasciata in Italia della Repubblica Federale di Germania Susanne Schütz.

 

Comments are closed.