Otello di Rossini alla Scala di Milano

0
Juan Diego Florez

Juan Diego Florez

Al Teatro alla Scala di Milano è in programma, dal 4 al 24 luglio 2015, Otello di Gioachino Rossini.
L’opera, composta su libretto di Francesco Berio di Salsa, mancava dal teatro scaligero da ben 145 anni. L’ultima esecuzione nella sala del Piermarini risale, infatti, al settembre del 1870.

Sul palco della Scala sono attesi artisti di fama internazionale tra i quali Gregory Kunde (Otello), Olga Peretyatko (Desdemona), Juan Diego Flórez (Rodrigo) ed Edgardo Rocha (Jago).
Lo spettacolo è firmato da Jürgen Flimm, figura maggiore del teatro d’opera di prosa europeo. I suoi lavori, realizzati a fianco di grandi musicisti tra cui ricorre la figura di Nikolaus Harnoncourt, sono stati rappresentati alle Opere di Vienna e Berlino, al Metropolitan e al Covent Garden.
Flimm firma anche le scenografie, realizzate a partire dai bozzetti di uno dei più significativi artisti viventi, Anselm Kiefer, noto ai milanesi anche per la sua spettacolare installazione permanente I sette palazzi celesti all’Hangar Bicocca.
Sul podio Muhai Tang, che recentemente ha diretto proprio Otello di Rossini all’Opera di Zurigo nella messa in scena di Moshe Leiser e Patrice Caurier con Cecilia Bartoli, da cui è stato tratto un dvd Decca (2014).

Comments are closed.