10 città si contendono il titolo di Capitale italiana della cultura

0

Ercolano - Scavi archeologiciÈ stata consegnata al Ministro Dario Franceschini la lista dei 10 Comuni selezionati che si contenderanno il titolo di “Capitale italiana della cultura” per gli anni 2016 e 2017.
La giuria, presieduta da Marco Cammelli, dopo aver esaminato i dossier di candidatura delle 24 città che hanno presentato domanda, valutandone i caratteri innovativi, la qualità, la fattibilità e la sostenibilità a lungo termine, hanno ammesse all’unanimità alla seconda fase della selezione le città di  Aquileia, Como, Ercolano, Mantova, Parma, Pisa, Pistoia, Spoleto, Taranto e Terni.

I Comuni selezionati dovranno presentare i dossier di candidatura definitivi per la scelta della Capitale italiana del 2016 e della Capitale italiana del 2017.
Alle due città vincitrici verrà assegnato un contributo di un milione di euro e l’esclusione delle risorse investite nella realizzazione del progetto dal vincolo del patto di stabilità.

Il titolo è stato istituito dalla legge Art Bonus sulla scia della partecipazione di diverse realtà italiane al processo di selezione per individuare la Capitale europea della cultura 2019, una competizione che ha visto la mobilitazione di notevoli energie nella produzione di forti progettualità per lo sviluppo del territorio incentrato sul patrimonio culturale.

Comments are closed.