Mannarino, altre due date al tour Corde 2015

0

Mannarino

Il tour “Corde 2015” di Mannarino si arricchisce di due nuove date: sabato 5 settembre 2015 al Teatro La Versiliana di Marina di Pietrasanta (LU), nell’ambito della Festa de Il Fatto Quotidiano e venerdì 11 settembre presso il Porticciolo a Scario (SA).
Domenica 6 settembre, invece, il cantautore romano aprirà il concerto di Franco Battiato a Madrid presso il Teatro Circo Price.

«Quello che cerco di fare con questo nuovo tour – racconta Mannarinoè soprattutto far risuonare le Corde profonde degli spettatori, attraverso quei suoni organici e vivi che escono fuori dalle vibrazioni dei legni e di chi li suona. Uno strumento biologico, come una chitarra, un tamburo o un violino, somiglia molto a un corpo umano, teme il freddo e il caldo, parla piano e urla forte, sa cantare a piena voce e sa anche sussurrare. Questi pezzi di legno, pelle, corde si incastrano bene con gli esseri umani e sono Strumenti in grado di tradurre meglio di altri l’anima in suono».

Queste le prossime date di “Corde 2015”: il 2 settembre a Prato (Piazza Duomo); il 4 settembre a San Salvo – CH (Stadio Comunale Davide Bucci);  il 5 settembre al Teatro La Versiliana di Marina di Pietrasanta – LU (Teatro La Versiliana); l’11 settembre a Scario – SA  (il Porticciolo); il 13 settembre a Camigliatello Silano (Monte Curcio, all’interno del festival La Sila Suona BEE); il 18 settembre a Terni (piazza Europa, in occasione del Festival TerniON).

Le chitarre sono suonate da Tony Canto (già produttore artistico del cantautore), Alessandro Chimienti e Alessandro Mannarino. Nicolò Pagani al contrabasso. Francesco Arcuri, polistrumentista, suonerà il violoncello, la sega sonora, alcune percussioni e si occuperà della parte elettronica. Al violino, tamburo battente e voce femminile, Lavinia Mancusi. Gli strumenti a corde si appoggeranno sulle ritmiche del percussionista polistrumentista Daniele Leucci.

Comments are closed.